Arpa di Luce – Mirabiluso

Un emozionante weekend di suoni e luci sui Trepponti di Comacchio

Per tre sere, 29,30 e 31 Maggio a partire dalle 21.00, i Trepponti di Comacchio diventeranno un grande strumento musicale di 11 corde di luce tese fra le due torri del triplo ponte e lambite da altrettanti pendoli capaci di emozionare e incantare, creando una musica ammaliante sospesa tra la magia dello spettacolo suggestivo di luci e l'armonia delicata delle note che si diffondono tra le arcate e riflettono nei canali sottostanti.
Arpa di Luce è una scultura luminosa e un vero strumento musicale nato dalla collaborazione tra un musicista, un ingegnere e un architetto e Pietro Pirelli è il percussionista, compositore e performer che fa vibrare le sue corde.
Lasciatevi guidare in un viaggio di suoni e luci immersi della cornice suggestiva della splendida Comacchio, città tra terra e acqua.


Conosciamo l'Artista: Pietro Pirelli è nato a Roma nel 1954, è un musicista e compositore per strumenti elettronici e acustici, per teatro, balletto, mostre d’arte, installazioni, film e video di fama internazionale.
Fondatore di Agon, una associazione culturale di acustica, informatica e musica, di cui è l’attuale presidente.
Nella sua carriera ha lavorato, fra gli altri, con il Living Theatre di New York, Festival MUSICA di Strasburgo, Festival Goteborg, Ars Ludi, Egri Bianco Danza, Philipphe Daverio, Telecom Progetto Italia, Arte Fiera Bologna e molti altri.
Da alcuni anni le sue performance, pur avendo al centro il suono, includono luce a arti visive e si relazionano fortemente con l’architettura che le ospita.

 

Credits Foto: agonarsmagnetica.it, visitcomacchio.it

News/Eventi

Nessuna news/evento attivo

Archivio